significato termini twitter

Piccolo Glossario di Twitter

Twitter

“Twitter è la distanza più breve tra @ e #”
Piattaforma gratuita di microblogging, dove si condividono i tweet, messaggi lunghi al massimo 140 caratteri.
È un social network perché Si costruiscono reti di relazioni sociali.
È un information network perché snodo nevralgico di condivisione e diffusione di notizie, storie, informazioni.
Twitter porta in modo semplice le persone @ più vicine alle cose a cui tengono #.

Tweet

L’atomo di Twitter: un tweet è un messaggio di 140 caratteri massimo che viene condiviso su Twitter.

Timeline

È l’aggiornamento in tempo reale del flusso dei tweet. Ogni volta che tu o un account che segui pubblicano un tweet questo finisce nella tua timeline.

Follower/Following

Stabiliscono le relazioni su Twitter. Follower sono gli account che scelgono di seguire i tuoi tweet. Following sono quelli che scegliamo di seguire per conoscere i loro tweet che appaiono direttamente nella timeline.

Risorse utili
Per conoscere e analizzare i Follower: Conoscere e aumentare i follower con Followerwonk
Tool per gestire following e follower: manageflitter.com

Menzione/Reply

simbolo menzionePer citare o rispondere ad un account su Twitter si usa il simbolo @ seguito dal nome del soggetto (o dei soggetti) con cui si vuole interagire.

Reply è la risposta a un tweet. Di solito si riponde mettendo all’inizio del testo del tweet il nome a cui ti rivolgi. In questo modo il messaggio viene letto solo dall’utente a cui rispondi e dagli utenti che seguono sia te che l’altro utente.

Per far leggere a tutti una risposta si usa inserire all’inizio del tweet, prima del @nome un punto.

Mention, o citazione, serve per portare all’attenzione di un utente un determinato tweet e viene di solito inserita nel testo del tweet e non all’inizio. In questo modo il tweet viene letto dagli utenti citati e da tutti quelli che ti seguono.

Per controllare mention e reply vai alla sezione notifiche di Twitter.

Retweet

simbolo RT È il rilancio di un tweet, ovvero l’inoltro di un tweet di qualcuno che segui e che appare nella tua timeline alle persone che ti seguono. Si effettua tramite l’apposito bottone sotto ogni tweet, oppure con la formula “RT” seguita dal testo del tweet che si vuole rilanciare.

Risorse utili
Tool per conoscere l’impatto dei retweet: tweetreach.com
Tutto sui retweet, guide, tecniche e articoli di Dan Zarrella

Hashtag

simbolo cancellettoUtilizzato per aggregare le conversazioni intorno ad argomenti, l’hashtag si crea anteponendo il simbolo # alla parola, acronimo o frase con cui si vuole categorizzare un tweet. L’hashtag in Twitter diventa un link attivo che cliccato porta alla raccolta di tutti i tweet taggati con quel termine.

Risorse utili
Piccola guida agli hashtag di Twitter di Riccardo Esposito
Hashtag: guida ai tool per analizzarli

Trending Topics

I Trending Topics, chiamati anche “TT” e in italiano Tendenze, sono gli argomenti di tendenza in un determinato momento su Twitter. Si tratta di parole o hashtag che subiscono un aumento di citazioni improvviso. Esiste una classifica per ogni nazione e una generale.

Tendenze personalizzate.
È possibile personalizzare i TT in base a chi segui e dove ti trovi.

Tool per visualizzare una mappa dei trend in tempo reale: trendsmap.com

DM o Messaggio diretto

messaggio direttoMessaggio privato inviato ad un utente tramite Twitter e visibile solo ai due utenti coinvolti. Si possono inviare DM agli utenti che ci seguono e a quelli che hanno attiva nelle impostazioni la possibilità di ricevere messaggi privati da chiunque.

credits photo: flickr.com/artbystevejohnson

valijolie

Scrivo, twitto e studio. Per destituire il marketing e riprendermi le parole.