statistiche twitter

Guida Twitter Analytics: statistiche ufficiali per account e sito

Aggiornamento: 14/07/214 Twitter aggiorna le statistiche e le apre (quasi) a tutti –> Vai al post

Aggiornamento: 28/09/2013 Statistiche per il sito: aggiunta una nuova sezione. Maggiori dettagli in fondo all’articolo. –> Vai ai dettagli.

Aggiornamento: 22/08/2013 Statistiche dei follower: la sezione adesso è attiva. Maggiori dettagli nell’articolo. –> Voglio saperne di più.

Twitter ha aperto a tutti gli account le statistiche degli account. Il primo a segnalare la notizia il 13 giugno è stato The Next Web , tuttavia non esistono segnalazioni ufficiali sui blog di Twitter.

L’introduzione è sperimentale e non ancora disponibile per tutti, ma solo per un ristretto gruppo di utenti al di fuori di quelli che fanno advertising su Twitter.
Tra questi c’è anche il mio account, così da buona curiosona sono andata subito a metterci le mani per capire come funzionano e quanto possono essere utili.

Come visualizzare le statistiche di Twitter

Cominciamo con l’accesso: vai su analytics.twitter.com

Accesso Analytics Twitter

Login Twitter Analytics

Dopo aver fatto login con le tue credenziali di accesso a Twitter ti ritroverai nell’area di gestione delle campagne di advertising.

Non farti spaventare dall’annuncio che trovi in alto di ‘account non idoneo’, se leggi attentamente l’alert si riferisce alla possibilità di fare advertising, che al momento è ristretta soltanto agli utenti statunitensi e ai tweet in inglese. (Vuoi fare advertising anche in Italia? -> Contatta Twitter direttamente)

alert-twitter-ads

La parte che ti interessa è quella del bottone denominato statistiche, hai due possibilità: attività sulla cronologia e follower.

visualizzare statistiche

Come visualizzare le statistiche – Twitter Analytics

Attività sulla cronologia

Le statistiche sull’attività della cronologia riportano informazioni sulle attività e sulle interazioni: retweet, risposte, preferiti, click sui link.

statistiche tweet interazioni

Statistiche sulla cronologia dei tweet – Twitter Analytics

1. Grafico delle attività
A partire dal momento in cui si attivano le statistiche, viene creato un grafico di riepilogo delle varie attività sui tweet.

2. Riepilogo dei tweet recenti
Tutti i tweet sono elencati in ordine cronologico.

3. Filtro tweet
Si possono filtrare tutti i tweet, i buoni o i migliori, questi ultimi sono quelli che hanno ricevuto più interazioni.

4. Attività sui tweet
Per ogni tweet vengono riportate le interazioni: preferiti, retweet, risposte.

5. Numero di click su link
Per ogni link condiviso nei tweet viene riportato il numero di click ricevuti.

Tutti questi dati si possono scaricare in CSV.

Come possono esserti utili queste informazioni?
Osservando a distanza di tempo i dati, una volta che il pannello ha iniziato a popolarsi, quello che si può considerare utile è la possibilità di analizzare direttamente tramite Twitter quali sono le azioni che ottengono maggior coinvolgimento e che portata hanno le interazioni con gli utenti.

statistiche-tweet

Statistiche sull’engagement dei tweet – Twitter Analytics

Facciamo un esempio. Nell’immagine puoi vedere come uno dei tweet ha ottenuto 4 RT: le statistiche mi segnalano che c’è stata una visibilità 3 volte maggiore rispetto a quella usuale.
Come puoi usare quest’informazione a tuo favore? Tramite il link vai al tweet in questione per vedere quali persone hanno interagito e retwittato: ora sai che ottenendo il coinvolgimento di quegli utenti i tuoi tweet verranno visti di più.
A questo punto non resta che intessere un buon rapporto con loro! 😉

Questo è solo uno dei modi per trarre beneficio da queste informazioni.
Un altro esempio potrebbe essere analizzare quali link hanno ricevuto più click per ottimizzare il tuo piano editoriale e scegliere meglio i contenuti da condividere.

Statistiche sui follower

Una volta attivate le analytics si possono osservare i dati relativi ai propri follower.
Se appena attivato non era possibile visualizzare i dati e veniva mostrata una schermata di questo tipo:

statistiche-follower

adesso i dati sono disponibili e si presentano in questo modo:

twitter follower analytics

Statistiche sui follower – Twitter Analytics

Con il cursore è possibile scorrere il grafico di crescita dei propri follower ed osservarne il periodo e l’andamento.

In basso alcune percentuali indicano la tipologia di interessi dei nostri follower, la posizione e i follower più seguiti. Devo ammettere che si tratta di valori che poco riconosco nel mio account e con cui non saprei che tipo di ragionamenti fare.

Probabilmente questa sezione è più utile se pensata associata alle campagne di advertising e all’analisi del target, ma così risulta solo un insieme di dati scarso.

Statistiche sito web

Tornando dopo un po’ di tempo nelle analytics, ho trovato (28/09/2013) una nuova sezione dedicata alle statistiche relative ad un sito web. In pratica, aggiungendo un codice di monitoraggio nel sito di cui vogliamo le statistiche, è possibile analizzare tutti i tweet nei quali vengono condivisi link al nostro sito.

aggiungi-sito

Monitorare un sito con le Twitter Analytics

Per aggiungere il sito è sufficiente andare nella sezione “Siti web”, prelevare il codice meta da inserire nell’header e validare il sito una volta aggiunto il codice:

statistiche-sito

Statistiche di condivisione di un sito su Twitter

Quello che si ottiene è un grafico con l’andamento dei tweet – nel periodo specificato – che contengono link al sito, per ogni tweet è possibile visualizzare il numero di interazioni e per ogni link vedere tutti i tweet che lo riguardano.

Conclusioni

Sebbene esistano tool che offrono informazioni generali più utili, le statistiche integrate possono aiutare a fare alcune analisi sulla portata dei nostri tweet e su quali hanno ottenuto maggior engagement.
Molto interessante soprattutto la possibilità di combinare il monitoraggio di Twitter rispetto ad un sito web.

L’aspetto positivo è che con le analytics di Twitter è tutto integrato all’interno della piattaforma e i dati sono concentrati in un unico tool. Questo permette anche di rintracciare immediatamente gli utenti coinvolti e i tweet specifici.

Le Analytics di Twitter non sono ancora attive per tutti gli account, abbiamo chiesto a Federico Paderni (referente marketing di Twitter per l’Italia) qualche delucidazione e ci ha risposto così:

Tuttavia io non ho mai speso un $ in advertising, quindi fammi sapere se anche tu riesci ad accedere oppure no!

Se non hai le analytics attive puoi comunque ottenere le stesse informazioni utilizzando altri tool gratuiti. In particolare ti consiglio:

Se hai dubbi, domande o se sei tra i pochi fortunati che accedono alle analytics lasciami un commento e fammi sapere cosa ne pensi!
😉

Tags Analytics

valijolie

Scrivo, twitto e studio. Per destituire il marketing e riprendermi le parole.

  • Pingback: Twitter Analytics: statistiche ufficiali dell'a...()

  • Pingback: Twitter Analytics: Finalmente le statistiche uf...()

  • damn

    ciao scusami, ma quindi tutta questa storia delle twitter cards che significa? sono un po’ confuso… ad ogni modo quando io cerco di accedere col mio account ed anche con uno inglese del quale mi devo occupare la dicitura è sempre la stessa in alto: XXX does not have access to Twitter Analytics. If you’re a publisher, developer, or advertiser, learn how to get access. Dimmi che tanto è inutile sfiacchirsi con questa storia delle cards e che per il momento non devo sentirmi incapace ma che si tratta solo di aspettare… :-S grazie

    • http://valijolie.it/ Valentina Lepore

      Ciao :)
      credo che la confusione sia stata causata dal lancio della notizia oggi. In realtà l’apertura delle Analytics a tutti è una notizia vecchiotta (si parla di un anno fa) ma che in realtà non è mai stata effettiva per tutti.
      Quello che è cambiato oggi, leggendo dal post ufficiale, è che ora le analytics sono accessibili agli account verificati, a chi fa advertising e a chi è publisher delle Twitter Cards ovvero quello strumento che puoi attivare sul blog (puoi leggere la mia guida qui http://valijolie.it/guide-twitter/twitter-cards)

      • Alexìs Bulsara Fu Sarno

        chiaro… in realta’ sul sito del quale mi occupo e’ presente il classico stream di twitter incorporato alla pagina… pensavo fosse la stessa cosa di una card e che quindi grazie a questo avrei potuto accedere alle statistiche!