integrazione instagram twitter

Twitter e Instagram: come integrarli con IFTT

strumenti twitter

#TwitterTools è la rubrica che presenta tools e guide per utilizzare Twitter.

Un po’ di storia

Se utilizzi Twitter per condividere le tue foto e se hai seguito un po’ la sua storia nell’ultimo anno, saprai che una volta era possibile integrare Instagram con Twitter per condividere le immagini, con la possibilità di avere l’anteprima direttamente nella timeline e nella galleria fotografica del proprio account.

Tecnicamente, si tratta degli expanded tweets che implementano dei tag specifici delle Twitter Cards e permettono di mostrare in anteprima e in maniera interattiva i contenuti di vari siti “partner” di Twitter.
Con Instagram, era possibile avere tweet del genere:

visualizzazione instagram twitter

credits http://www.engadget.com/2012/12/09/instagram-kills-twitter-photo-integration/

Tuttavia dal dicembre 2012, alcuni mesi dopo l’acquisto di Instagram da parte di Facebook, Twitter annunciava sul blog ufficiale la sospensione dell’integrazione da parte di Instagram e quindi l’impossibilità di visualizzare le foto direttamente, tramite le Twitter Cards.

Ecco cosa accadeva, e cosa accade tutt’ora, quando si condivide un’immagine da Instagram.
Inizialmente alcuni utenti visualizzavano una finestra bianca:

Oggi tutti possiamo vedere che le immagini Instagram non hanno più anteprima:

L’effetto immediato di questo cambiamento è stata un’inversione del traffico da e verso le due piattaforme.
Se prima Instagram offriva contenuti già all’interno di Twitter, portando dunque traffico e mantenendolo sulla piattaforma, oggi è Twitter che porta ad Instagram tutto il traffico di utenti che clicca sui link nei tweet per visualizzare le foto.

Questo ha sicuramente modificato l’engagement sulle due piattaforme, spostando (o meglio, riportando) di fatto tutta l’interazione intorno alle fotografie di Instagram sullo stesso Instagram.

Uno studio di Simply Measured evidenza come l’unico ad essere realmente colpito da questo cambiamento sia stato Twitter, mentre Instagram, nonostante i pareri negativi suscitati con questa scelta, non ha subito alcun danno in termini di disamore da parte degli utenti.

L’engagement su Twitter (risposte e RT) intorno alle foto di Instagram è dunque diminuito:

instagram foto interazione twitter

Dati Febbraio 2013 – Simply Measured

ma al contempo i brand e gli utenti che utilizzano Instagram e la loro interazione è aumentata:

  • + 41% di followers per i brand su Instagram
  • +35% engagement

Lo studio completo su Twitter e Instagram è disponibile qui.

Come integrare oggi Instagram e Twitter

Per ovviare a questa esclusione e alla dimunizione dell’engagemente e per ottenere il massimo dalle foto su Twitter anche grazie ad Instagram, ci viene in aiuto un servizio di “automatizzazione” delle azioni come IFTTT.

IFTTT che sta per If This Then That è un tool gratuito che rende automatiche una serie di operazioni che solitamente vengono effettuate manualmente, integrando diverse piattaforme.
Il tool agisce secondo il principio: se avviene un certo evento, allora effettua una determinata azione automatica.

Alcuni giorni fa annunciavo su Google Plus il ritorno su IFTTT delle operazioni automatiche o “trigger” dedicate a Twitter, dopo un anno di sospensione a causa delle API.

Nel caso di Instagram e Twitter, IFTTT ci risolve il fastidioso problema di portare i nostri lettori a dover fare click sul link per poter vedere una foto condivisa da Instagram.

Tra i tanti automatismi per Twitter, che approfondirò in un prossimo post, è possibile infatti crearne uno eccezionale che trasforma le fotografie condivise su Instagram in immagini native condivise su Twitter.
Cosa significa? Che invece di un link instagram.com/tuafoto vedrai un link pic.twitter.com/tuafoto, con la possibilità di espandere il post e vedere l’anteprima direttamente su Twitter, come tutte le altre immagini direttamente condivise nei tweet.

IFTTT per Instagram e Twitter, come funziona

Il funzionamento di IFTTT è molto semplice. Una volta registrato e collegati i tuoi account social puoi scegliere tra creare una tua “ricetta” ovvero una tua azione automatica, oppure utilizzare quelle già create da altri utenti.

Vediamo il procedimento per creare una ricetta:

ricetta IFTTT

Si sceglie l’operazione iniziale che innesca l’automatismo, ovvero il trigger “this”:

operazione trigger instagram

Si può scegliere tra il caricamento di una nuova foto o il caricamento con un tag specifico relativamente al proprio account, oppure il caricamento di nuove foto da un altro account o con un determinato tag.

Scegliamo il primo caso, più semplice e procediamo con la scelta del secondo trigger, ovvero l’operazione “then”:

scelta-trigger-azione

Twitter ci offre una serie di operazioni automatiche, ma per pubblicare un’immagine andremo a selezionare il box “Post a tweet with image”.

Si completa la configurazione scegliendo come dovrà essere fatto il tweet, nel nostro caso avrà una didascalia che è quella dell’immagine su Instagram e la url diretta:

completa-trigger

Una volta creata, la ricetta è già pronta per entrare in azione al prossimo post su Instagram.
L’effetto finale è una foto “nativa” di Twitter pronta per tutte le interazioni, senza spostare gli utenti su Instagram:

 

Se vuoi utilizzare un’operazione già pronta, puoi aggiungere al tuo IFTTT quella che ho preparato per questo post andando sulla pagina dedicata:
IFTTT Recipe: Condividere le foto di Instagram direttamente su Twitter (native)
oppure puoi sfogliare le ricette create dagli altri utenti filtrando la ricerca per i trigger che ti interessano.

Perché utilizzare le immagini su Twitter?

Secondo questa ricerca di Linchpinseo, le immagini ottengono il doppio dei RT: quindi più interazione direttamente su Twitter e più coinvolgimento per chi ti segue 😉
immaginiRT

valijolie

Scrivo, twitto e studio. Per destituire il marketing e riprendermi le parole.

  • Daniele Imperi

    Ricetta salvata e attivata :)
    Prima condividevo direttamente da Instagram. Però così tieni fuori Instagram, giusto? Nel senso che non ci sono link verso il tuo profilo Instagram.

    • Valentina Lepore

      Ciao Daniele :)

      nella mia ricetta base non ci sono riferimenti, ma volendo si può arricchire aggiungendo oltre alla caption il link a Instagram, così non perdi il riferimento originale.

      Ho provato a testarne anche una versione che pubblica su Twitter solo in presenza di un certo tag, ma purtroppo non mi sta funzionando, non so da chi dipenda… :(

      • Daniele Imperi

        Ok, allora in caso provo a personalizzarla.
        La questione del tag forse risiede nelle due piattaforme, che in quel caso non comunicano fra loro.

  • http://about.me/marcostizioli marcostizioli

    Ma grazie! E pensare che IFTTT lo conosco ma non avevo mai pensato a questa opzione :)

    • Valentina Lepore

      Grazie a te Marco :)

  • Mauro Ferri

    Ottimo articolo. Grazie!

  • Pingback: Integrare le immagini di Instagram su Twitter c...()

  • Lidia

    Ciao, volevo chiedere una cosa: ma IFTTT devo “installarlo” sullo smartphone o mi basta aver creato l’account sul pc?